MEET THE NICERS: Giovanni Gerolin

Copy of Valeria Cirone

MEET THE NICERS: Giovanni Gerolin

Giovanni Gerolin ha curato insieme a Alice Pietrucci la mostra “Places for People“. Ecco cosa ci ha raccontato riguardo la sua esperienza come allievo del corso per curatori N.I.C.E.

“Finalmente poter fare, veramente, qualcosa! Saranno anche i miei due corsi di laurea – uno terminato, il secondo appena intrapreso – ad essere molto teorici e poco progettuali, ma è con NICE che ho potuto finalmente vedere realizzata un’idea, toccarla – con attenzione certo, sono opere d’arte! – e imballarla per spedirla indietro. 

Non è scontato, e per questo consiglio il corso di curatela NICE, avere la preziosa opportunità di essere indirizzati e supportati per dar vita a una propria mostra. Definire il tema e declinarlo in un concept, selezionare le opere, contattare personalmente gli artisti e, con gli stessi, costruire poi un percorso espositivo. Insomma, la bellezza di NICE è questa: ricevere strumenti per fare uno dei mestieri più belli e dinamici e, soprattutto, farlo! 

Ah, le proposte rifiutate o le correzioni – talvolta piuttosto dritte e forti – della direzione artistica non sempre fanno piacere a primo impatto. Ma poi, come sempre accade per le giuste osservazioni, le si apprezza parecchio.

Docenti in gamba e veri, tant’è che ritengo preziose le loro testimonianze di esperienza, passione e, talvolta, anche di difficoltà di questo lavoro e/o ambiente dell’arte. Credo, infatti, che un altro valore importante di questo corso sia stato il forte contatto con la realtà. Che non sempre è rosa e fiori, ma che, proprio per questo, può e deve stimolare.

Come dicevo da cameriere: “Complimenti a tutti e, soprattutto, allo chef”. Che, in questo caso, siete voi. Grazie”

 

 

Vuoi partecipare alla prossima edizione del corso?

Visita il link!

Le iscrizioni chiudono il 28 febbraio!

Ufficio Comunicazione
[email protected]