Paratissima Factory – the Exhibition

WEB PARATISSIMA FACTORY EXHIBITION

Paratissima Factory – the Exhibition

20 maggio 2022 / 29 maggio 2022

ARTiglieria Con/temporary Art Center

ORARI: Giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 21.00 (ultimo ingresso ore 20.00)

Sabato e Domenica dalle 11.00 alle 21.00 (ultimo ingresso ore 20.00)

Accesso gratuito

Paratissima Factory – The Exhibition

Paratissima Factory è un progetto di residenze nato per favorire la mobilità di artisti e curatori su scala nazionale e internazionale e promosso da PRS Impresa Sociale, realtà che si occupa di sostenere e promuovere la scena dell’arte contemporanea emergente.

PRS Impresa sociale organizza e gestisce vari eventi, iniziative e attività in questo ambito, tra cui Paratissima, noto evento d’arte che si svolge da 17 anni in concomitanza con Artissima durante l’art week di novembre a Torino e Nice – Master in Pratiche Curatoriali annuale, giunto alla sua nona edizione.

Il contesto ospitante il progetto di residenza è l’Artiglieria – Centro d’Arte Contemporanea, sede operativa e organizzativa di PRS e location in cui prendono vita vari eventi durante l’anno.

Paratissima Factory | Residenze offre a giovani artisti e curatori l’opportunità di vivere un’esperienza di residenza all’interno di uno spazio polivalente e dinamico, in cui è possibile sviluppare la propria ricerca e ampliare la propria rete professionale, in un contesto propenso a favorire lo scambio di competenze e il confronto con professionisti del settore.

Grazie alla natura espositiva del luogo, che a cadenza regolare ospita progetti ed eventi aperti al pubblico, gli spazi dedicati alle residenze sono visitabili su appuntamento,  grazie a giornate dedicate agli STUDIO VISIT. Le Residenze in programma per il 2022 hanno una durata di tre mesi con la seguente programmazione: marzo-maggio / giugno-agosto / settembre-novembre.

Creazione, elaborazione, trasformazione e disillusione sono le tematiche principali affrontate all’interno della ricerca artistica dei protagonisti dal primo ciclo di PARATISSIMA FACTORY:

Alessandro Armetta, Claudia Calderone, Francesco Ciulicchio, Roberta Di Laudo, Sofia Fresia, Han Tao, Roberto Maria Lino, Duy Nguyen, Steffen Peetz.

La creazione dell’essere umano è il punto di partenza del lavoro di Roberta Di Laudo, in cui l’artista riflette sull’importanza della ri(scoperta) dei corpi e della loro accettazione al di fuori degli standard e dei canoni estetici che spesso vengono imposti dalla società. Dal tema della forma estetica si passa a quella mentale attraverso il progetto fotografico Rifugio nell’immaginario di Claudia Calderone in cui le difficoltà nell’instaurare rapporti e relazioni per soggetti che si trovano in stati emotivi complessi trovano spazio in una narrazione visiva fotografica in bianco e nero. Duy Nguyen  ̶  presente all’interno di Liquida Photofestival  ̶   focalizza il suo sguardo sulla rielaborazione dei ricordi mentre l’artista visivo Steffen Peetz presenta un’opera realizzata con materiale neon che acquisisce senso solo a Torino, in cui giochi di parole e immagini danno vita a un’installazione che offre maggiori possibilità di sperimentazione visiva.

Attraverso il gesto di ricucire, Roberto Maria Lino dà vita a un’installazione tessile in cui l’elemento della bandiera coniuga i significati opposti di pace e vittoria. Una riflessione sulla tutela dell’ambiente e sul suo futuro è quella sollevata da Sofia Fresia attraverso distopiche opere pittoriche in cui si riflette sull’abitudine degli individui a vivere in contesti di comfort a scapito della sfera ambientale.

Mentre la ricerca di Alessandro Armetta si confronta con il tema del vuoto e dell’architettura, realizzando complesse installazioni lignee che si determinano nello spazio, l’oggetto e il suo utilizzo ritornano anche nel lavoro di Francesco Convertini che analizza e scompone funzione e significato nei comuni oggetti di arredo.  Una visione di rassegnazione e negatività emerge infine nell’opera di Han Tao, che si sofferma sul Nichilismo presente nella società contemporanea attraverso grandi opere pittoriche in cui il buio sembra essere l’unica risposta. 

Scopri tutti gli artisti in mostra cliccando QUI

facebook-profile-picture
Paratissima
[email protected]

Nata come manifestazione off di Artissima, fiera internazionale di arte contemporanea, Paratissima è diventata in pochi anni uno degli eventi di riferimento nel panorama artistico a livello nazionale. Gli artisti di Paratissima sono i creativi (pittori, scultori, fotografi, illustratori, stilisti, registi, designer) emergenti, che non sono ancora entrati nel circuito ufficiale dell’arte, e i nomi affermati che desiderano mettersi in gioco in un contesto dinamico rivolto ad una vasta platea.