Walter Dell’Amico

About This Project

Aformismi e Aforismi – Ali 

Walter Dell’Amico

Dell'Amico Walter_Chi nasce tondo non muore quadrato

I detti della saggezza popolare tendono a sfociare in insidiosi pregiudizi nel lavoro di Walter Dell’Amico, che racconta la lotta sconsiderata tra la propria natura più autentica e le proiezioni delle aspettative esterne. La serie Aformismi e Aforismi ribolle del dissidio interiore tra la razionalità e l’istinto, tra il desiderio di sognare senza inibizioni e il dover rimanere saldamente ancorati alla realtà per compiacere gli altri. Le forme delle sue sculture volutamente non si adeguano alle apparenze, rivelando all’improvviso la propria vera essenza a-forme, impossibile da imprigionare in una definizione univoca. In quest’atto liberatorio, in cui il rischio prende il sopravvento sul raziocinio, si recupera la capacità di volare con le proprie Ali perfino controvento, con leggerezza.

A cura di Flavia Rovetta
L'artista

Dallo spirito artistico libero sin dal 1981. Nasco, cresco e mi formo grazie all’esperienza diretta con il mondo che mi circonda. Imparo in questo modo a riconoscere l’essenza delle cose (in)animate della natura e della realtà. Mi lascio ispirare, rappresentando ciò che istintivamente si allinea con le mie sensazioni.

Il risultato sono creazioni prive di regole, impulsive e viscerali, che mescolano astrattismo e interiorità, un mondo di forme, colori e sensazioni in cui lo spettatore può immergersi e rielaborare a livello personale o riconoscerle come tali per scoprire a fondo l’anima.

Le mie radici restano presenti nelle mie opere, come una forma di riconoscimento alla bellezza immensa e gratuita di cui godo che mi protegge: alle spalle le bianche Apuane Famose per il Marmo Bianco di Carrara. Di fronte all’orizzonte Portovenere e l’Isola Palmaria con il Marmo Portoro. A riflettersi nello specchio d’acqua del Golfo dei poeti, senza dimenticare l’Arenaria che ha introdotto i nostri avi Liguri-Apuani alla scultura delle Statue Stele.

Category
Talents 2023