LiquidaWorkshop

Liquida workshop

Workshop

Liquida Photofestival ti aspetta a maggio con un ricco calendario di workshop dedicati a giovani fotografi che desiderano approfondire diversi aspetti della fotografia contemporanea. Fotografi professionisti e operatori del settore sveleranno i loro trick e le loro tips tra teoria e pratica.

I workshop

Tiziano Demuro – Sergio Raffaele

La metropolitana di Torino, come costruire un racconto per immagini

Il workshop con Tiziano Demuro e Sergio Raffaele, autori di Under Milano, sarà una full immersion di due giorni nelle suggestioni  della metropolitana Torinese. Si partirà da un’analisi dei maestri che nel tempo hanno esplorato il mondo delle metropolitane con il  linguaggio visivo della fotografia. Si analizzeranno le basi fotografiche in un’ottica pratica che permetta l’utilizzo di specifiche tecni che come strumento di espressione per la creazione di un breve racconto metropolitano.

Parallelamente all’incontro teorico verranno  proposte esercitazioni pratiche con due uscite attive nella metropolitana di Torino. Il tutto volto alla formazione di una consapevolez za dell’immagine, della sua interpretazione, lettura e del suo valore nella comunicazione visiva contemporanea. Il workshop si con cluderà con una revisione di gruppo dello scattato e una panoramica sullo sviluppo dell’immagine.

About Under Milano

«La metropolitana è una geografia laterale, un universo che letteralmente soggiace al mondo reale e sembra muoversi secondo regole proprie. In particolare, quella milanese è utilizzata ogni giorno da oltre un milione e trecento mila passeggeri, una tribù di nomadi che transita in spazi ibridi che si codificano quotidianamente secondo regole sempre nuove, in continua evoluzione.
La routine del viaggio, scontato e passivo, diventa in Under Milano un’immagine che trasla l’attenzione dal luogo oggettivo alla sua percezione, dalla struttura fisica al modo in cui viene vissuta e dunque trasformata. Seppur sostenuto da un forte impianto estetico, il progetto supera il puro godimento visivo per spingersi verso un’indagine antropologica attiva, cercando di svelare un paesaggio nascosto, intimo, sotterraneo e pulsante. Under Milano, complice l’alchimia tra le differenti personalità dei due fondatori, mette insieme un caleidoscopio di ambienti e situazioni del sottosuolo milanese, focalizzando l’attenzione su attimi, dettagli e atmosfere che, insieme, tessono un vissuto quotidiano precario e prezioso.»

Sonia Borsato

7-8 maggio

Costo del workshop €150

ISCRIZIONI CHIUSE

Ritratto_TizianoDemuro(1)

Tiziano Demuro lavora come fotografo e grafico, insegna fotografia e comunicazione visiva e segue un suo personale percorso tramite diverse modalità di lavoro e sperimentazioni, con una ricerca incentrata sulla banalità del quotidiano, dove spazi, dettagli, elementi intimi, gesti e oggetti si stratificano nella narrazione diventando traccia e chiave di costruzione di un percorso in completa evoluzione.

sergio(1)

Sergio Raffaele nasce a Messina nel 1978, ma lascia immediatamente la Sicilia per viaggiare con la famiglia tra Iraq e Arabia Saudita, dove trascorre l’infanzia. Stabilitosi a Milano, durante il periodo universitario si interessa al racconto metropolitano per immagini e si laurea in Mediazione Linguistica e Culturale con una tesi su Eric Drooker, illustratore del ‘The Newyorker’. Successivamente studia fotografia presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera di Milano. Oggi lavora come fotografo e digital editor in ambito editoriale. Dal 2017 entra a far parte del collettivo Italian Street Eyes, con il quale collabora a progetti fotografici ed eventi di promozione e valorizzazione della fotografia nel territorio nazionale ed estero.

Travel On Art

Come costruire il tuo personal branding su Instagram

Le Travel On Art ci accompagneranno in una lezione sulla digitalizzazione nell’arte. Quali sono le opportunità che un fotografo può ottenere dai social network? Come può creare una strategia vincente per il proprio branding? Nel loro workshop Anna e Anastasia ci insegneranno tutti i trucchi di Instagram, dall’algoritmo al tone of voice, dagli hashtag al piano editoriale.

28-29 maggio

Il workshop si svolge in una giornata, ma in base al numero di iscritti è replicabile su due giorni

Costo del workshop €80

ISCRIZIONI CHIUSE

Foto Travel on Art(1)

Anna Fornaciari e Anastasia Fontanesi: da 9 anni lavorano come social media strategist, copywriter e web content creator. Sono co-founder del progetto editoriale Travel on Art e dello studio di comunicazione ReFactory Communication. Hanno collaborato con Gallerie D’Italia con il progetto Careers in Art, British Council, Fuorisalone, Teatro Nazionale di Genova, Fondazione Arnaldo Pomodoro e altri.

Giacomo Infantino

Fascinazione e mito / Fenomenologia del paesaggio antropizzato

Rivolto ad autrici e autori che utilizzano la fotografia come linguaggio, il workshop intende indagare il concetto di paesaggio partendo dall’osservazione di alcuni luoghi del torinese. L’interpretazione delle molteplici forme in cui la natura si manifesta e le relazioni che da essa derivano nella percezione dell’ambiente che ci circonda apre una riflessione sul paesaggio contemporaneo, sulle sue potenzialità ma anche sulle criticità in esso presenti.
Il workshop assume come campo d’indagine la luce, il colore e i molteplici e diversi linguaggi della fotografia contemporanea.

Il workshop avrà durata di due giornate operative.
La prima sarà composta da un’uscita fotografica serale con l’artista, che introdurrà i concetti basilari della fotografia di scena, light design e linguaggio fotografico. I partecipanti saranno invitati a scattare proprie fotografie durante l’incontro. È consigliato essere muniti di cavalletto.
La seconda fase sarà invece costituita da un incontro collettivo in cui si lavorerà alla post-pruduzione delle immagini realizzate con l’ausilio dell’artista. Lo scopo sarà quello di costruire un momento di riflessione critica sul lavoro svolto e sulle sfaccettature dei linguaggi che la fotografia può assumere. È consigliato essere muniti del computer personale.

28-29 maggio

Costo del workshop €120

ISCRIZIONI CHIUSE

Giacomo Infantino_portrait_bw(1)

Giacomo Infantino, classe 1993, è un artista visuale con base tra Varese e Milano. Il suo lavoro è esposto a livello nazionale e internazionale in mostre collettive e personali tra cui: Photometria Festival – Parallel Voices / (Greece 2022), Italian Institute of Culture (Prague 2021) Futuro Arcaico (Bari 2021), Museo di Fotografia Contemporanea – MUFOCO (Cinisello Balsamo, 2021), Premio Camera Work (Palazzo Raponi di Ravenna, 2019), Museo degli Innocenti (Firenze, 2021), B-Part Gallery (Berlino, 2020)”.

Cristina De Paola

L’immagine fotografica e la rappresentazione del tempo: una ricerca archeologica

La nascita del mezzo fotografico si inserisce in un contesto storicamente e culturalmente tumultuoso – quello del XVIII secolo – caratterizzato da un cambiamento radicale riguardo la percezione del mondo da parte dell’essere umano. I concetti come natura e di tempo assumono una valenza estremamente soggettiva, partecipativa. La fotografia viene addirittura considerata, ad un certo punto, negromante, in quanto capace di mettere in comunicazione due dimensioni temporali differenti. Il tempo diviene così un tema cardine, centrale, ma allo stesso tempo fuorviante. L’immagine si manifesta come un reperto archeologico, impronta di un dato momento e una data cultura.

28 maggio

Costo del workshop €60

ISCRIZIONI CHIUSE

Cristina De Paola_bn(1)

Cristina De Paola è un’artista visuale che lavora principalmente con l’immagine fotografica e il  video. Nel 2018 consegue la Laurea Triennale in Nuove Tecnologie dell’Arte presso l’Accademia di  Belle Arti di Brera e attualmente è laureanda al biennio di Fotografia presso la medesima  istituzione.

Eleonora Rebiscini – Matteo Catania

NFT for dummies: dalla teoria al minting

Nel Workshop “NFT for Dummies: dalla teoria al minting” Eleonora Rebiscini e Matteo Catania, founder di Above Studio, ci guideranno nella scoperta del mondo NFT. Parleremo di Blockchain, crypto valute NFT e wallet. Approfondiremo poi cosa vuol dire creare e possedere un NFT, su che piattaforme caricarli e quali differenze ci sono nei vari metaversi.
Dopo un analisi conclusiva di casi studio, minteremo insieme un NFT.

29 maggio

Il workshop è gratuito
In collaborazione con
Liquida lpiede loghi 2(3)
image_6487327(1)(3)
image_6487327(2)

Hubove Studio è una società di Digital Marketing per l’arte e la cultura che si occupa di Digital Trends e New Media, fondata da Eleonora Rebiscini e Matteo Catania.

Eleonora è una storica dell’arte con esperienza nel marketing culturale, Matteo è un Digital Marketer con focus su crypto, web3 ed NFTs.

L’obiettivo di Hubove Studio è quello di ampliare i pubblici di riferimento dell’arte e della cultura grazie agli strumenti del Marketing Digitale, facendo da ponte fra i vari player del settore e gli artist