Liquida Grant x Careof

CAREOF-web

Liquida Grant Group Show e Solo show X Careof

L’evento rientra nel palinsesto Vapore d’Inverno di Fabbrica del Vapore

30 gennaio – 1 febbraio 2024

Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4 (MI)

INGRESSO LIBERO

Orari:

Opening 30 gennaio: 18.30 – 20.30

31 gennaio: 15.00- 19.00

1 febbraio: 15.00- 19.00

10 autori, 10 scatti. Liquida Grant Group Show in mostra a Careof presso la Fabbrica del Vapore (Milano). 

Nel suo intento di promuovere i giovani talenti fotografici, Liquida Photofestival sin dalla sua prima edizione, non si è sottratta alla necessità di veicolare il più possibile nuove narrazioni visuali.

Con questa mission nasce il “Liquida Grant”, volto a premiare le migliori proposte tra quelle pervenute attraverso una call con una mostra collettiva e altre opportunità espositive ed editoriali in collaborazione con realtà italiane legate alla fotografia. Nel 2023 è stata una giuria di 5 professioniste della fotografia a selezionare i 10 migliori scatti singoli e il miglior progetto fotografico, restituendo così la potenza dell’immagine nel raccontare il caleidoscopio della contemporaneità.

In mostra: Erica Bardi | Chiara Benzi | Elena Costa | Pasquale Fanelli | Alvaro Gomez Pidal | Vito Lauciello | Ernesto Sumarkho | Lucrezia Testa Iannilli | Alessandro Truffa | Blanka Urbanek | Henriette Sabroe Ebbesen 

Liquida Grant Ph.Vincenzo Parlati (1)

Liquida Grant Group Show 2023 – Ph. Vincenzo Parlati

DSC02526

Liquida Grant Solo Show 2023 – Ph. Vincenzo Parlati

Le sale della Fabbrica del Vapore di Milano, ospiteranno oltre agli scatti vincitori di Liquida Grant Group Show, il progetto fotografico “Il Giorno in cui si spense il sole” di Francesca Macis, vincitore del Solo Show.

“Il giorno in cui si spense il sole” è un racconto visivo che illustra un’ipotetica fine del mondo in cui il sole si è spento, lasciando il posto a una luna, una stella, o forse allo stesso sole -anemico-, che immerge la Terra in una notte perenne, avvolgendo le cose in una luce innaturale. Nello spazio dell’immagine avviene la metamorfosi del reale in cui vagare lasciandosi guidare dall’immaginazione, inducendo lo spettatore a confrontarsi con una nuova realtà al limite tra familiarità e estraneità.

La scelta di evocare un avvenire -atmosferico-, che immagina una condizione meteorologica futura, non è casuale, ma evoca l’incapacità di controllare gli elementi naturali che, anche oggi, sfuggono alla supervisione umana. Presente e futuro convivono in uno scenario speculativo che trasforma incubi e illusioni del nostro presente in possibilità narrative, teatri di prova dell’avvenire o frammenti di eredità immaginarie da percorrere per appropriarsi della capacità di essere futuro.

Francesca Macis

Careof:
Fondata nel 1987, favorisce la creatività e la sperimentazione artistica in ogni sua espressione e forma. È uno spazio indipendente, punto di riferimento e luogo di ispirazione e confronto per artist* e ricercat*. Careof è uno spazio fluido e in movimento, incoraggia la ricerca e sostiene la produzione culturale attraverso mostre, screening, workshop, conferenze e progettualità ibride, grazie allo spazio espositivo, alla biblioteca, all’Archivio Fotografico e all’Archivio Video, una delle più importanti raccolte italiane dagli anni Settanta a oggi, con oltre 9000 titoli, in costante espansione. Careof è un centro di produzione e approfondimento sui time based media: realizza, espone, cataloga, conserva, promuove lavori legati all’immagine in movimento, in una dimensione di valorizzazione circolare.

Anche tu vorresti avere l’opportunità di esporre durante il mese della fotografia a Torino e durante tutto l’anno in location partner? Essere pubblicato su editoriali e riviste di settore? Non esitare, candidati subito!

Le candidature per Liquida Grant 2024 sono aperte fino al 10 febbraio 2024